Implantologia

Implantologia

L’implantologia è intesa come l’insieme di tecniche chirurgiche che servono a riabilitare i pazienti affetti da edentulismo (mancanza di denti), tramite l’inserimento di impianti.


A quali problemi si rivolge?
- Edentulismo totale o parziale (mancanza di denti)

Tecnologia
Gli impianti sono dispositivi metallici inseriti nell’osso mandibolare o mascellare, che servono a ricreare totalmente il dente nella sua struttura sia interna che esterna. Sono costituiti da tre parti principali:
1) La vite: un elemento cilindrico e filettato che, dopo essere stato inserito nell’osso mandibolare o mascellare, subirà il processo di osteointegrazione (una “fusione” con il tessuto osseo). È la parte più importante dell’impianto -poiché dal suo inserimento dipende la solidità dell’impianto- e va a sostituire la radice del dente che manca.
2) L’abutement: un elemento che collega la vite alla protesi dentaria. Rappresenta la porzione a stretto contatto con la mucosa delle gengive.
3) La protesi: la parte visibile all’esterno, che simula il dente e copre la zona di “buco”.

Gli impianti anno come funzione principale quella di restituire la funzione masticatoria, e possono permettere la connessione tra protesi fisse o mobili, oppure sostituire interamente l’intera arcata. Lo Studio Dentistico Giusti utilizza impianti in titanio, materiale biocompatibile che non danneggia l’organismo e non comporta reazioni di rigetto.

Tecnica: implantologia a carico immediato

Con implantologia a carico immediato si intende la tecnica che permette al paziente di avere denti fissi in meno di 24 ore. Con il termine “carico immediato” significa che i denti sono subito posizionati sugli impianti in modo fisso.

Che requisiti devo avere per effettuare il carico immediato?

- Il paziente deve essere un non fumatore (o deve aver smesso di fumare stabilmente).
- Il paziente deve avere gengive e tessuto osseo mascellare/mandibolare in buona salute.

Come si mantiene un impianto in buona salute?

La pulizia di un impianto dentale è abbastanza semplice e ed è analoga a quella normalmente adottata con i denti normali. In ogni caso, un membro dello Staff sarà a completa disposizione del paziente per spiegare in modo più esaustivo possibile tutte le modalità di gestione e manutenzione dell’impianto dentale.
Per l’igiene orale esistono spazzolini appositivi, realizzare con materiali che preservano l’integrità dei materiali che costituiscono gli impianti (es. teflon).

Copyright © -2018 Sudio Dentistico Dr. Giusti Giuseppe -  Powered by LCL Comunicazione