Riabilitazione Protesica

Riabilitazione Protesica

La protesi è un manufatto che sostituisce una dentatura persa e che ricostruisce i denti danneggiati dalla carie o da un particolare trauma.


A quali problemi si rivolge?

- Denti gravemente compromessi e/o devitalizzati
- Spazio vuoto tra due denti (lacuna intercalare)
- Denti completamente mancanti

Terapie e tecnologie

- Nel primo caso si ricorre alla corona, un manufatto disegnato in laboratorio che ricopre il dente danneggiato. Il suo fine è quello di proteggerlo, restituendogli resistenza, forma e colore naturale.
- Nel secondo caso viene realizzato un ponte, che consiste nella preparazione dei due denti che delimitano la lacuna, per poi procedere a una copertura di corone collegate tra loro da una travata metallica rivestita da materiale estetico, che va a occupare lo spazio dei denti mancanti. Un’altra soluzione può essere rappresentata da una protesi parzialmente rimovibile (o scheletrato), un manufatto in lega metallica che anche in questo caso sostituisce i denti mancanti e che viene ancorato a denti residui o impianti attraverso appositi ganci.
- Nel terzo caso viene applicata una protesi totale (comunemente chiamata dentiera), che sostituisce totalmente la dentatura che manca. 

Copyright © -2018 Sudio Dentistico Dr. Giusti Giuseppe -  Powered by LCL Comunicazione